“Accoglienza e Dono”, Scuola e Associazioni insieme per una società inclusiva e più equa, presso l’IISS DE NORA di Altamura, venerdì 8 novembre, alle ore 9

Una giornata di formazione all’insegna della solidarietà e dell’inclusione. L’evento, organizzato dal Centro Servizi Volontariato (CSV) San Nicola e dal Comune di Altamura si terrà presso l’Istituto altamurano “Michele De Nora”, nell’ambito della giornata del volontariato della Murgia Barese. Dopo i saluti istituzionali del Dirigente scolastico, professor Giuseppe Achille, del sindaco di Altamura Rosa Melodia, dell’Assessore alle Politiche Sociali Annunziata Cirrottola e del Presidente del CSV San Nicola, Rosa Franco, alle 9, ci sarà l’incontro, tenuto da Don Geremia Acri, che affronterà il tema dedicato al “Dire, Fare, Donare!”.

Un tema rivolto interamente alla cultura dell’accettazione incondizionata –  essa stessa dono – a cui parteciperanno i giovani ospiti della “Casa Accoglienza Santa Maria Goretti” (punto di riferimento importante per coloro che vivono situazioni di disagio e difficoltà) e Leonardo Patella, un volontario del Banco Alimentare di Altamura, presente quotidianamente sul territorio attraverso una rete di solidarietà a favore dei più poveri.

Alle 10, si avvieranno diversi Laboratori su delicati argomenti quali, la donazione, la disabilità, la terza età e l’inclusione sociale, il primo soccorso, la protezione dell’ambiente e degli animali, la lotta allo spreco alimentare e all’immigrazione. Tutti i lavori saranno curati dagli Enti del Terzo Settore e  finalizzati alla diffusione di modelli per una società inclusiva e più equa.

Per il presidente del CSV San Nicola, Rosa Franco, “Il volontariato è accogliere e donare attraverso la cultura della solidarietà. È strumento indispensabile per generare nuove comunità inclusive, coese e solidali. Così il volontariato diviene volano di reciprocità e attivatore di nuove relazioni caratterizzate da radicali trasformazioni sociali, economiche e politiche”.

Locandina Giornata del volontariato della Murgia Barese 2019 - Accoglienza e dono

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *