Allerta meteo, mercantile incagliato tra i frangiflutti di “Pane e pomodoro”

Rimane incastrato tra i frangiflutti del lungomare barese, a distanza ravvicinata e perfettamente visibile dalla spiaggia “Pane e Pomodoro”, il cargo turco Efe  Murat. Partito tre giorni fa da Ortona (Abruzzo), il mercantile era diretto in Turchia. Le avverse condizioni atmosferiche, con un vento stimato intorno ai 40 nodi e alcune avarie meccaniche, sono presumibilmente la causa del blocco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *