Anziano muore durante un rapporto sessuale, la prostituita “Voglio i soldi”

30 euro il costo della prestazione che un anziano avrebbe dovuto pagare ad una prostituta se non fosse morto. Il fatto è accaduto a Sovereto, una frazione di Terlizzi in provincia di Bari. L’uomo, un 76enne di Casamassima, cardiopatico e portatore di pacemakers, si era appartato con la donna per un rapporto sessuale, ma è stato colto da malore. Il personale del 118, proveniente da Ruvo, allertato dalla donna, ha trovato l’uomo  fuori dall’auto, seminudo e privo di vita. La prostituta, nel frattempo, rimasta sul posto per tutto il tempo, continuava a reclamare il pagamento della prestazione a carabinieri e soccorritori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *