Attrezza l’auto di lampeggianti come quelli delle FF OO, così un 33enne si faceva largo nel traffico, denunciato

Al bisogno, accendeva i lampeggianti della sua Lancia Delta e tutti si facevano da parte per farlo passare. Un trucchetto escogitato da un 33enne, residente nel nord barese, per muoversi più velocemente nel traffico cittadino. Il giovane ha però fatto l’errore di “pubblicizzare”, sotto falso nome, in un forum automobilistico, la sua trovata ed è stato così intercettato dal Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia.

Gli agenti hanno subito allertato i colleghi della Polizia Giudiziaria della Stradale di Bari, che hanno immediatamente identificato l’uomo. Dalle analisi del veicolo, i tecnici hanno scoperto che nella calandra del radiatore c’erano due dispositivi led intermittenti a luce blu, simili a quelli in uso alle auto civetta delle Forze dell’Ordine. Dispositivi  che potevano essere azionati da un microinterruttore nascosto sotto lo sterzo dell’auto.

L’uomo è stato denunciato per possesso di segni distintivi della Polizia e segnalato al Dipartimento dei Trasporti terrestri con il conseguente sequestro della vettura. Inoltre la Polstrada ha sottolineato che lo stratagemma, oltre a costituire reato, avrebbe potuto causare gravi incidenti stradali e pericoli per la pubblica sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *