Bari e BAT, lotta alla contraffazione e all’abusivismo, la GdF sequestra oltre 10mila prodotti venduti illegalmente

Un piano straordinario è stato messo in campo, in questi giorni, dalla Guardia di Finanza per contrastare la contraffazione e l’abusivismo e ogni altra forma di illegalità ad esse connessa. Diecimila prodotti sequestrati, tra cui anche diverse derrate alimentari,  e 180 persone denunciate. Un bilancio pesantissimo che colpisce l’intera comunità. Il lavoro svolto dalle Fiamme Gialle, nelle province di Bari e della BAT,  oltre a salvaguardare la salute del consumatore finale, ha frenato l’evasione fiscale (IVA e imposte sui redditi) e tutelato i tanti imprenditori che onestamente lavorano ogni giorno nel rispetto delle leggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *