Bari, girava insieme ad un complice con documenti contraffatti e arnesi da scasso, arrestato georgiano nel quartiere Libertà

I poliziotti della Volante presenti nel quartiere Libertà hanno fermato per un controllo Tsartsidze Tzaptzintze, georgiano di 44 anni, mentre girava, apparentemente senza una meta, insieme ad un amico, il trentottenne bulgaro Aleksandar Aleksandrov. Dall’accertamento e successiva perquisizione, il georgiano è stato trovato in possesso di un documento falso valido per l’espatrio. Ovvero di un passaporto di nazionalità greca contraffatto, rubato o smarrito nel 2017 e registrato nella banca dati Schengen. Gli agenti messi in allarme dalla scoperta hanno intensificato i controlli sui due pregiudicati trovandoli anche in possesso di strumenti adatti allo scasso. Il georgiano è stato arrestato, mentre il trentottenne bulgaro è stato denunciato a piede libero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *