Barletta, bimba di un anno e mezzo cammina in spiaggia e si ustiona i piedi

E’ accaduto ieri mattina su una spiaggia di Barletta. Una bambina di appena un anno e mezzo, insieme ai genitori, era pronta per il bagnetto. Ma, dopo pochi passi in direzione del mare, la bimba si è bloccata piangendo di dolore. Inavvertitamente aveva calpestato carboni ancora accesi, occultati sotto la sabbia, molto probabilmente residuo di una grigliata della sera prima. Trasportata d’urgenza al “Dimiccoli” di Barletta per le gravi bruciature, la bambina dovrà portare per almeno un mese piedi e gamba bendati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *