Cane legato all’auto e trascinato per diversi metri, Bottaro “Fatto inaccettabile, agirò legalmente”

Il cane ha cercato di resistere per un po’, poi si è arreso lasciandosi trascinare. È successo alle porte di Barletta quando due ragazzi, con sgomento,  hanno visto, legato al paraurti di un’auto che procedeva lentamente, un cane. I giovani hanno subito cercato di avvisare il guidatore ma senza successo. Quando finalmente si è reso conto di quello che stava accadendo, l’uomo ha fermato il mezzo e, dopo aver caricato il povero animale nel portabagagli, si è dileguato in tutta fretta. Il sindaco Bottaro ha annunciato che agirà legalmente contro il proprietario dell’auto per maltrattamenti sugli animali e che il fatto verrà denunciato alla Procura. Le domande ora sono tante: cosa ha spinto l’uomo ad assumere tale vergognoso comportamento, distrazione, incuria o abitudine a scorrazzare in quel barbaro modo il proprio cane?

Un pensiero riguardo “Cane legato all’auto e trascinato per diversi metri, Bottaro “Fatto inaccettabile, agirò legalmente”

  • Avatar
    20 Giugno 2019 in 11:09
    Permalink

    Non c’è da farsi troppe domande, bisogna agire e severamente contro tanta malvagità.
    Un paio di mesi di carcere e una multa di 5000,00 euro da devolvere in un canile

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *