Corato (BA) – Per € 35 minacciano con un coltello il titolare di un’agenzia di pratiche automobilistiche, in manette uno dei rapinatori

Una rapina a mano armata dal bottino scarno, è stata messa in atto, alle ore 13 di alcuni giorni fa, ai danni di un gestore di un’agenzia di pratiche automobilistiche. La vittima, già in passato aveva subito diverse rapine, questa volta però la dinamica è stata diversa. L’uomo ha raccontato ai Carabinieri di Corato, che una persona, a volto scoperto, era entrata nell’agenzia assicurandosi che non ci fossero clienti. Immediatamente dopo ha avvisato un complice che era appostato  nei pressi dell’entrata. Questi, a volto parzialmente coperto, armato di coltello, ha ordinato al titolare di consegnargli l’intero incasso che in quel momento era di appena € 35.

Presi i soldi sono entrambi precipitosamente fuggiti. Avviate le indagini, i Carabinieri hanno subito intercettato il rapinatore a volto scoperto, che nel frattempo era rientrato nella propria abitazione come se nulla fosse. Condotto in caserma è stato riconosciuto dal titolare dell’agenzia che ha sporto subito denuncia. Si tratta di un 19 enne del posto, L.A., per il quale sono scattate le manette. Proseguono intanto le indagini per individuare l’identità del complice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *