Grandine e tanti danni, pepite di ghiaccio ricoprono il quartiere San Girolamo di Bari

La preannunciata perturbazione di oggi si è fatta sentire, e in maniera particolarmente vivace nel Nord barese. Ci arrivano le testimonianze di alcuni residenti del quartiere San Girolamo di Bari, che dopo il nubifragio di 30 minuti fa, hanno raccolto chicchi di ghiaccio grandi come nespole. “Tanta paura e soprattutto, danni”, hanno detto gli abitanti del quartiere, “sembravano pietre”. Colpite diverse auto in sosta e in transito. Per domani è previsto il ritorno del sole e il rialzo delle temperature.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *