IN CUCINA CON CHEF VITTORIA -Tagliatelle con arrosto al sugo bianco

Ingredienti per 4 persone
Per la preparazione della pasta ( in alternativa 350 gr di tagliatelle all’uovo)
300 gr di farina bianca
3 uova
Olio di oliva extravergine

Per il condimento
600 gr di paletta di vitello
5 porcini freschi piccoli
1 cipolla bianca
30 gr di burro
3 cucchiai di olio extravergine
100 ml di latte
Farina
Senape
Sale

Lavorate la farina con le uova e l’olio fino ad ottenere una palla liscia e soda. Copritela con pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 1 ora. Infarinate la paletta di vitello e fatela rosolare nell’olio d’oliva. Quando sarà dorata cospargetela con un po’ senape, aggiungete la  cipolla intera, coprite e fate cuocere per circa 1 ora a fuoco lento. Stendere la pasta con il mattarello o con la macchina.Lasciatela asciugare un po’  e, se a mano, infarinatela e fate un rotolo che taglierete con un coltello, a girelle di 1 cm di larghezza. Srotolatele e scostate le tagliatelle in modo che si separino. Pulite bene i porcini con carta da cucina inumidita, tagliateli a fette. Quando la carne sarà cotta toglietela dal fuoco e dal tegame e tenetela in caldo. Aggiungete i funghi nel fondo di cottura dell’arrosto e lasciateli cuocere per 5 minuti. Versate il latte e, se il sugo dovesse risultare troppo liquido, addensare  con un po’ di farina. Spegnete ed aggiungete il burro. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata per circa 4 minuti, scolatele e conditele con il sugo ai funghi . Servite le tagliatelle accompagnate dall’arrosto tagliato a  fette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *