La Guardia di Finanza sequestra oltre 10mila paia di scarpe cinesi contraffatte NIKE e CONVERSE destinate al mercato spagnolo

Controlli serrati hanno permesso ai finanzieri del II Gruppo di Bari e ai funzionari dell’ufficio delle dogane baresi di sequestrare 869 colli contenenti 10.432 paia di calzature fabbricate in Cina col marchio NIKE e CONVERSE. Le scarpe sottoposte ai controlli peritali delle aziende titolari dei marchi, sono risultate palesemente contraffatte dei diritti di proprietà intellettuale registrati dalle stesse. La merce, contenuta su un camion a rimorchio condotto da un italiano per conto di una società di trasporti nazionale è stata sdoganata in Grecia ed era destinata al mercato spagnolo.

 

ntraffatte nike e converse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *