L’“Onda Verde” continua e conquista il primo posto ad Avetrana

Ancora un successo per l’“Onda Verde”, la squadra della ASD Pesistica Capurso che lo scorso 31 marzo, ad Avetrana, si è qualificata nelle gare dei campionati italiani Juniores Under 20. Gli atleti, quasi tutti alunni ed ex alunni della scuola media Montalcini di Capurso, hanno infatti conquistato il primo posto totalizzando ben 104 punti, con cinque ori, quattro argenti un bronzo e quattro piazzamenti. Per tecnica e bravura, si sono distinti, in modo particolare, Antonio Trono e Rita Busco che parteciperanno alla finale di Roma. Cecilia Verde, presidente della società sportiva ASD e insegnante di scienze motorie presso la Montalcini, ha avuto parole di lode per i ragazzi, auspicando altri successi e soprattutto un interesse crescente delle scuole verso tale disciplina. Il progetto pesistica, presente nella scuola da circa sette anni per volontà della Ds Francesca De Ruggieri, è curato dalla stessa prof.ssa Verde e dal trentaquattrenne barese, Marco Cutillo, Tecnico Federale FIPE di 4 livello europeo. «Un bel traguardo – dice Cutillo, che è anche il coordinatore dell’attività giovanile pugliese – sono  soddisfazioni che ci ripagano dei sacrifici che facciamo. Ora siamo già proiettati verso gli altri appuntamenti: per il 27 e il 28 aprile al palazzetto dello sport di Turi e poi, incrociando le dita, per la finale  nazionale di Roma, l’11 e il 12 maggio».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *