Malattie cardiovascolari e morti improvvise in età adolescenziale, un percorso per saperne di più. Il 30 Aprile, alle 17.30, scuola “G. Modugno, a Bitetto

Partirà dalla Scuola sec. di 1° grado, “G. Modugno”, di Bitetto, il primo evento del percorso “Salutiamoci – A sostegno della Scuola”. Promosso ed organizzato dalla ONLUS “Amici del Cuore”, l’evento si avvarrà della collaborazione di “Mediendo” (Studi Medici Specialistici) e dell’Istituto comprensivo “C. Cianciotta  e G. Modugno”. Il progetto punterà sull’informazione e la prevenzione mediante una campagna di sensibilizzazione e conoscenza delle più insidiose malattie cardiovascolari in età adolescenziale. Sono note alla cronaca le morti improvvise di adolescenti e sportivi causate da anomalie cardiache ignorate. La necessità di screening cardiologici dedicati ai giovani per prevenire i rischi connessi, non solamente agli eventi più tragici, ma più in generale ad una conoscenza dello stato di salute del proprio cuore, impone agli Enti preposti, e in modo particolare alle Scuole, di predisporre le misure necessarie ad accogliere tali importanti “percorsi”. Dopo i saluti della Dirigente scolastica, prof.ssa Carla Ambrosio, del Presidente del Consiglio di Istituto, Alessandro Amendolara e del Project Manager Mediendo, dott.ssa Viviana Fullone, seguiranno le relazioni degli esperti, i cardiologi, Dirigenti ASL Bari, dott.ssa Annamaria De Giosa e dott. Patrizio Saliani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *