“Un libro sulla panchina, in vetrina” – Dal 16 al 27 novembre, a Monopoli, con Progetto Donna

widenewsPROGETTO DONNA è un’associazione culturale che ha come obiettivo la tutela e la valorizzazione della donna. In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’associazione monopolitana organizza tre eventi imperdibili. Il 24 Novembre alle ore 10.00 in via Fiume (di fronte lo Stadio Veneziani) sarà installata la PANCHINA DEL RISPETTO come simbolo permanente della difesa dei diritti delle donne. Questa iniziativa è stata promossa dalla “Consulta delle Associazioni Femminili” che ha fortemente voluto l’installazione in ogni comune di una panchina rossa, segno tangente del posto occupato da una donna vittima di femminicidio. Un monito in favore di una cultura di parità, perché la violenza è sicuramente l’ultimo rifugio degli incapaci.  Dal 16 al 27 novembre le vetrine dei negozi del centro di Monopoli saranno allestite con le opere realizzate dagli studenti del liceo artistico Luigi Russo, sempre su tematiche inerenti la valorizzazione e la tutela della donna. Il 26 novembre alle ore 17:00 l’autrice Annella Andriani presenterà il libro “Storia di una narratrice in fuga” presso Palazzo San Martino in via San Domenico 16/C. In questo appassionato viaggio nell’universo femminile, l’autrice regalerà al lettore il racconto della vita di una donna che desidera essere libera di svincolarsi dalle costrizioni della famiglia e di una società del sud retrograda e repressiva. La protagonista si fa dunque portavoce di tutte le donne che – superando quotidianamente ostacoli, pregiudizi e paure – lottano con tenacia per trovare il coraggio di essere diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *