“Una Bari al cioccolato”, e tutto diventa magico

Si è da poco conclusa a Bari la “3 giorni” del cioccolato. Una festa per l’intera città che ha coinvolto grandi e piccoli e richiamato tanti visitatori Ogni angolo di corso Vittorio Emanuele, focus della manifestazione, era denso di profumi e pieno di colori. Protagonista ovviamente il cioccolato, in tutte le sue forme, gusti e composizioni. Gli espositori, provenienti da ogni parte d’Italia, persino dalla Francia, hanno messo in bella mostra ogni loro particolare creazione. E’ stato un piacere vedere i bambini con il naso premuto vicino alle vetrine, mentre guardavano stupiti fontane che erogavano cioccolato fluido. Nell’edizione di quest’anno poi,  i piccoli hanno avuto due spazi a loro disposizione, uno didattico e l’altro propriamente ludico. Nello stand didattico hanno appreso come nasce e si produce il cioccolato, grazie alle lezioni dimostrative e interattive del maestro cioccolatiere Alessandro Del Vecchio. Nello spazio ludico invece, hanno partecipato alla “Gara delle Maschere” con premi naturalmente al cioccolato. I venditori si sono detti  soddisfatti per l’organizzazione dell’evento, che ha garantito loro  il massimo dei risultati a livello economico. I baresi, infatti, hanno apprezzato il prodotto e forse la fantasia di essersi ritrovati, anche se per poco, nella magica casa di Hansel e Gretel, sogno della loro infanzia.

2 ed festa del cioccolato2 ed festa del cioccolato2 ed festa del cioccolato

 

 

Un pensiero riguardo ““Una Bari al cioccolato”, e tutto diventa magico

  • 5 Marzo 2019 in 13:58
    Permalink

    Bella, dolce e buona la nostra città!!!!
    L’invitante odore di cioccolata, i vari colori, il via vai dei curiosi e golosi come me, sono sicuramente note positive che riscattano la nostra bella Bari come città evoluta e attenta alle semplici ma appetibili manifestazioni!!!!!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *