“Vivi con il cuore”, una campagna contro l’infarto della donna

Non è vero che le donne non si ammalano di cuore. Non è vero che il cuore della donna è più “resistente” di quello degli uomini. Pura fantasia. Ogni 10 minuti, una donna, spesso inconsapevole del suo malanno, è colpita da infarto (che rimane la prima causa di morte). Per questo è partita la campagna di prevenzione e informazione “Vivi con il cuore”. Perché oggi, se ben informate, le donne (e gli uomini) possono prevenire l’80% delle patologie cardiache. Il sito www.viviconilcuore.it, consultabile dagli utenti fornisce una serie di informazioni, utility, consigli pratici, indicazioni e un mini test per verificare l’idoneità del proprio stile di vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *